La guerra dimenticata in Sudan

Ci sono guerre che non fanno notizia. Eppure, le conseguenze di ogni conflitto armato sono le stesse – o sono comunque simili – a ogni latitudine del globo. La guerra in Sudan dura da oltre 300 giorni e i dati diffusi dall’UNICEF risultano allarmanti: sono ben 14 milioni i bambini che hanno bisogno di assistenza e molti …

Viaggio in Provenza e Occitania

Care Lettrici/Cari Lettori, vi segnalo l’uscita di questo nuovo libro sulla Provenza. L’Autore è Gianni Turrin, mio papà. Titolo “Viaggio in Provenza e Occitania“. Un libro che da tempo era rimasto nel cassetto e che finalmente ha preso forma e ha visto la luce.     È un libro che racchiude varie anime: quella di …

I preparativi per il Natale in Provenza

Anche se in Provenza si respirano, come nel resto della Francia, i principi della laicità, le antiche tradizionali spirituali del Natale rimangono ancora molto sentite. Il periodo dell’Avvento, per molti credenti è un tempo dedicato al digiuno, alle preghiere e alla meditazione. Il silenzio è ben accolto, considerato “elemento” importante per prepararsi al Natale. In passato, …

Dicembre e la meditazione con i fiori dell’ylang-ylang

Dicembre ha aperto le sue porte. Essendo un mese “freddo“, possiamo lasciarci avvolgere dalla fragranza dell’ylang-ylang, che è un fiore “caldo“, al fine di abbracciare la visione Non-Duale. Come scrivo nel mio Libro dedicato alle Meditazioni con i fiori, l’ylang-ylang stimola serenità ed euforia. IL SUO PROFUMO VOLUTTUOSO, CON SENTORI D’ORIENTE, RIESCE A RISVEGLIARE LA FEMMINILITÀ, POTENZIANDO …

A 10 anni dalla morte di Nelson Mandela, le sue idee ancora attuali

Sono passati 10 anni da quel 5 dicembre 2013. Una data triste per il Sudafrica e per il mondo intero, perché esalava l’ultimo respiro Nelson Mandela. Primo Presidente democraticamente eletto della “Rainbow Nation”, nonché premio Nobel per la Pace nel 1993, Madiba – come viene ancora chiamato familiarmente da tanti suoi connazionali – ha lasciato, in questo …

Al via la COP28: è tempo di agire per proteggere i poveri e la Terra

Dal 30 novembre al 12 dicembre, a Dubai (Emirati arabi uniti) si svolge un evento cruciale per il futuro del pianeta, ovvero la 28ª conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (COP 28). Questo importante vertice mondiale vedrà riuniti più di 60mila delegati. Oltre agli Stati membri della Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (CCNUCC), vi parteciperanno, …