Osun-Osogbo, l’ultima foresta sacra degli Yoruba

A nord-est di Lagos (Nigeria), nei pressi della città di Osogbo (scritta anche Oshogbo), resiste all’avanzata del tempo e della “civiltà” l’ultima foresta sacra della cultura Yoruba. Parliamo di Osun-Osogbo, un luogo suggestivo, dove la forza della natura selvaggia convive con la bellezza dell’arte plasmata dall’essere umano. Secondo le ricerche storico-archeologiche, la città di Osogbo …

Arne Næss, eco-filosofia come contributo costruttivo all’umanità

In tempo di pandemia, gli scritti del filosofo norvegese Arne Næss (1912-2009) sono quanto mai attuali. Il suo approccio filosofico, depurato da chiacchiericci astratti e lontano dai salotti mondani, è stato sempre ispirato e connesso alla natura. Per lui la natura non era un’entità disgiunta dal genere umano, tanto da avvertire con essa un senso …

Pierre Rabhi, la rivoluzione parte dalla terra

Il 4 dicembre 2021 ci ha lasciati Pierre Rabhi, il “contadino-poeta” – come amava essere definito – nato in Algeria, tra i pionieri dell’agroecologia. Scrittore, ecologista, si era impegnato attivamente per diffondere una cultura volta a proteggere, a rispettare e a nutrire la Madre Terra. Nel 2015, ho avuto l’onore d’intervistarlo. Per ricordarlo, propongo di …

Tradizioni erboristiche ai piedi della montagna di Lure

La montagna di Lure si estende per quasi 50 km, dalla Durance e, si può dire, quasi sino al Ventoux, avendo in comune con questa famosa montagna la stessa formazione geologica. Ci troviamo in un’area situata nel dipartimento delle Alpi dell’Alta Provenza, anche se in realtà, qui i confini sono labili. Basta spostarsi di poco e si …

Libri per un’estate rilassante e in presenza mentale

Siamo stati per lunghi mesi incollati a uno schermo – o per la didattica a distanza, o per seguire le notizie, o per comunicare con chi era lontano, o per lavoro… o per cercare lavoro – ma adesso è bello allontanarsi, anche per un giorno soltanto, dal web e da tutto ciò che è digitale/virtuale per toccare …

natura provenza meditazione

Entra in sintonia con la Natura, è parte di te

Namasté, in questo spazio web, ho già avuto modo di parlare del Romanzo “Un’altra Vita in Provenza”. Un libro in cui vi sono numerosi riferimenti alla pratica meditativa. È inclusa anche un’Appendice inerente “10 Lezioni di Mindfulness” che la protagonista, Sofia, ha appreso tra ombre e luce, proprio in Provenza grazie alle vicende narrate nella …

Ri-trovare il legame con la Madre Terra grazie ai bagni di foresta

Il 22 aprile celebriamo in tutto il mondo la Giornata internazionale della Terra. In questo 2021 è ancor più importante sottolineare quanto sia urgente ripristinare un’armonia tra la Madre Terra e la comunità umana. E questa giornata dovrebbe stimolarci a realizzare azioni concrete volte alla protezione dell’ambiente nel suo complesso. Questa 51ª Edizione della Giornata …

Riscoprire la bellezza di vivere all’aria aperta

Nel mio recente Articolo pubblicato sul bimestrale Vivere lo Yoga (n.97) parlo dell’importanza di “riscoprire la bellezza di vivere all’aria aperta”, attraverso il recupero di una filosofia scandinava, precisamente norvegese. Di seguito riporto un breve estratto. Per l’Articolo completo rimando alla rivista cartacea, acquistabile online qui. Vivere nella natura in tempi di pandemia La pandemia …

behindthelogos_org

Shell condannata per inquinamento petrolifero in Nigeria

Avevamo già avuto modo di scrivere in merito alle accuse rivolte alla società petrolifera Shell per danni ambientali in Nigeria. Ne parlammo in occasione del 25° anniversario dell’assassinio di Ken Saro-Wiwa, drammaturgo e militante ecologista che denunciò la multinazionale (con sede principale nei Paesi Bassi) di violazioni dei diritti umani e distruzione ambientale. Per approfondire …

foto Silvia C. Turrin

Giselle, la botanica di Avignone

Fiori, erbe aromatiche, varietà di frutta antica… anche di questo parlo nel mio Romanzo “Un’altra Vita in Provenza“, attraverso i vari personaggi, in particolare tramite l’ottuagenaria e arzilla Odette; il bell’intellettuale cileno Pancho, e soprattutto, Giselle. Ecco un breve estratto del Romanzo, in cui Odette descrive la sua amica Giselle «È un’esperta botanica, molto nota …