Gentilezza, un antidoto alla rabbia e all’odio

gentilezza

In tempi difficili come questi, dove emergono con più facilità sentimenti dannosi come rabbia e odio, celebrare una simile giornata ci dovrebbe far riflettere proprio sul potere della Gentilezza. Nella pratica meditativa buddhista si parla di “Metta Bhavana”, a indicare la meditazione sulla gentilezza amorevole. Questa pratica è…

Continua a leggere – Continue reading

“Allenare” la mente all’Amore e alla Compassione

Allenando la mente all’amore altruistico, elimineremo gradualmente l’odio, perché questi due stati d’animo possono alternarsi ma non coesistere nello stesso istante. È quindi importante cominciare scoprendo l’antidoto di ogni emozione negativa e poi svilupparlo. Gli antidoti stanno alla psiche come gli anticorpi all’organismo. Se l’amore altruistico agisce come…

Continua a leggere – Continue reading

Accogliamo l’energia di settembre

Settembre è un mese di transizione e di cambiamento. Le energie dell’estate lentamente lasciano spazio a quelle dell’autunno. La pausa estiva ci ha permesso di ricaricare e rilassare mente e corpo e, al contempo, abbiamo potuto sperimentare concretamente un po’ di digital detox, sconnettendoci dai social e dal mondo…

Continua a leggere – Continue reading

Mindfulness Immaginale, abbracciare il sacro

Per meditare e per seguire quindi il cammino della Mindfulness Immaginale ci sono alcuni criteri di cui tener conto. Si tratta di requisiti e al contempo sono anche gli ottenimenti di una pratica meditativa costante e sincera. Vediamone di seguito alcuni. Primo requisito/ottenimento della meditazione: depersonalizzazione – disidentificazione. Pensiamo…

Continua a leggere – Continue reading

Abhaya Mudra e Meditazione per dissolvere paure e angosce

È una fase molto complessa per l’umanità. La questione ambientale appare messa in disparte, sebbene il global warming (l’aumento della temperatura sul nostro pianeta) stia provocando sempre più effetti preoccupanti e da non sottovalutare – tra l’altro impensabili qualche decennio fa (anche se vari studi realizzati già negli…

Continua a leggere – Continue reading

Essere “monotasking” per mantenere l’attenzione e conservare l’energia

Professori di neuroscienze cognitive, docenti di comunicazione e psicologi ci stanno mettendo in guardia, ormai da anni, dall’agire, lavorare, vivere secondo un orientamento multitasking. Un approccio, invece, spesso richiesto, in modo più o meno esplicito, in vari ambienti professionali. Eppure, effettuare più compiti alla volta nuoce a livello…

Continua a leggere – Continue reading