Mindfulness Immaginale

un libro per sempre Mindfulness ImmaginaleLo stile frenetico cui molti sono abituati, la propensione all’arrivismo e al materialismo, i continui input verso l’estetica a danno dell’etica, il disfacimento di valori fondati sull’altruismo e sulla solidarietà e giustizia stanno sempre più minando la salute di tanti individui e della società nel suo complesso.

Questo libro ci riporta l’urgenza impellente di trovare il tempo di fermarci e di guardarci dentro, per allenarci a sviluppare compassione, empatia, pace e amore: solo così possiamo davvero esprimere e diffondere queste stesse qualità e valori in un senso più ampio e comunitario.

Ecco perché sta avendo sempre più successo la “MINDFULNESS IMMAGINALE”, ovvero quell’insieme di pratiche meditative (cui sia aggiungono gli asana dello yoga e tecniche di pranayama) che abbracciano e integrano la psicologia immaginale, sviluppata in Occidente da Jung (con la psicologia analitica) e poi rielaborata dallo psicoanalista e filosofo statunitense James Hillman (con la psicologia archetipica). Nella visione immaginale il corpo e il mondo sono interni alla psiche. Il paradigma immaginale considera il corpo non più una realtà funzionale e percettiva, bensì un “simbolo”. Da questa prospettiva, ogni individuo ha la capacità di sviluppare una comprensione trasformativa dell’esperienza, che può essere affinata proprio grazie alla costante pratica della meditazione. Se effettuata con regolarità, o meglio, se interiorizzata e applicata quotidianamente, la Mindfulness Immaginale produce una serie di profondi benefici effetti, per esempio:
– rende il cervello creativo, dinamico;
– ci aiuta a modificare certi schemi mentali e quindi certe abitudini dannose;
– permette di sviluppare calma interiore, consapevolezza e una maggiore attenzione.

La Mindfulness Immaginale è un viaggio che ci porta a gioire della Vita, poiché solo una mente pacificata può essere in pace col Tutto.

Per approfondire consiglio quindi la lettura del libro “Mindfulness Immaginale” (Edizioni Mediterranee) che ho scritto a quattro mani insieme alla mia maestra Selene Calloni Williams.

Attraverso una serie di esercizi e di preziosi consigli accompagniamo il lettore in una dimensione interiore connessa profondamente alla Natura, per mezzo di un approccio centrato sul potere immaginativo, poiché la cosiddetta realtà viene considerata una dimensione simbolica.
Il Libro, in sintesi, è:
•una guida pratica per tutti coloro i quali si dedicano o vogliono dedicarsi a un cammino di conoscenza interiore e di profonda consapevolezza;
•un saggio teorico-pratico che illustra i benefici della Mindfulness Immaginale;
•un manuale chiaro e adatto a tutti (anche a quanti non abbiano mai meditato) con un Protocollo finale per approfondire individualmente la pratica della Mindfulness Immaginale
•un “compagno” di viaggio per raggiungere un’oasi di pace e calma.

Il libro è disponibile nelle migliori librerie italiane e scontato anche sui seguenti bookstore on line:

IBS LIBRO Mindfulness Immaginale

Il giardino dei libri

Feltrinelli LIBRO Mindfulness Immaginale

un libro per sempre Mindfulness Immaginale