Musica e Musicoterapia

Sono diventata giornalista anche grazie ai tanti articoli di Musica che ho scritto per varie riviste, in primis per le pubblicazioni edite dalla EmmeK. La Musica non è solo lavoro, anzi, prima di tutto è passione. E grazie a diverse interviste, confronti e libri ho appurato che la Musica è davvero terapia!

La Musica fa crescere, amplia gli orizzonti mentali e culturali, avvicina le persone.

Visualizza cliccando qui  gli articoli di Musica

E qui gli articoli dedicati alla Musicoterapia

piano

 

Viaggi nella Musica

  “Viaggi nella Musica” Un volume dedicato alla Musica e alla Musicoterapia, con approfondimenti inerenti applicazioni pratico-teoriche. Sono evidenziati inoltre i benefici della musica in caso di disturbi, patologie e incidenti (dal coma all’Alzheimer, dall’ansia allo stress). L’Autrice spiega poi gli effetti positivi dei suoni sia sulle future mamme, sia …

L’anima buddhista (tra le tante anime) di Mr David Bowie

Si sono spese tante parole – forse anche ripetitive e talvolta troppo stonate – dopo la dipartita da questo mondo di Mr David Robert Jones, in arte David Bowie, “il Duca Bianco”.   È passato ormai un anno dalla sua improvvisa scomparsa, avvenuta il 10 gennaio 2016, dopo soli due …

Jeff Oster. Musica tra funk e ambient

È trascorso un decennio dalla prima intervista con il musicista statunitense Jeff Oster e da quel momento ho continuato a seguire con grande attenzione e passione il suo percorso artistico. Allora, era il 2007 e Jeff aveva realizzato un disco straordinario, dal titolo True. Un lavoro che definii “capolavoro”, in …

“La prima orchestra” spiegata da Giulia Cremaschi Trovesi

In questa Rubrica abbiamo scritto più volte della fondatrice del modello Musicoterapia Umanistica. La professoressa Giulia Cremaschi Trovesi è un’assoluta pioniera, in Italia, della musicoterapia: ha infatti apportato a questa disciplina non solo il suo entusiasmo per la musica, ma anche e soprattutto importanti conoscenze volte in particolare all’aiuto di …

Quando la voce diventa un “haiku” sonoro

Frasi minimali, succinte ma pregne di significato, in cui il poeta traspone in parole le proprie suggestioni. È la tradizione degli haiku, tipica della cultura più antica del Giappone. In essa ritroviamo numerosi riferimenti alla filosofia Zen, che ne costituisce proprio un elemento fondante. Solitudine, nostalgia, pace interiore, armonia con …

Un nuovo progetto sonoro per facilitare la concentrazione e il rilassamento

Sin dagli anni Ottanta, Fulvio Muzio ha dimostrato di essere un artista sperimentatore, disinteressato alle facili mode discografiche del momento. La musica del singolo “Contessa” (brano del 1980 tra i più noti della band Decibel) è stata da lui composta ispirandosi al musicista tedesco Kurt Weill. Nonostante questo successo, Fulvio …