Scritti per la salute della terra

Era il 1964 quando negli Stati Uniti veniva approvato il Wilderness Act, una legge promulgata per proteggere le aree naturalistiche ancora incontaminate, al fine di sottrarle ai pericoli della cementificazione. A caldeggiare l’approvazione di tale Act, oltre allo scrittore e ambientalista Arthur Carhart (1892–1978), vi era Aldo Leopold…

Continua a leggere – Continue reading

Ouidah, centro spirituale del Benin

Benin Ouidah

In varie zone dell’Africa si assiste a due opposte tendenze: una è orientata alla contemporaneità, nonché all’implementazione di programmi culturali ancorati al presente e alle nuove tecnologie, mentre l’altra spinge al recupero e alla valorizzazione di antiche tradizioni culturali. Questa apparente dicotomia – presente in molti altri luoghi, anche al di…

Continua a leggere – Continue reading

La sacralità del monte Kenya secondo le tradizioni Kikuyu

Il monte Kenya, con i suoi 5199 metri, è la seconda vetta più alta dell’Africa (la più elevata è il Kilimangiaro, in Tanzania). Per gli appassionati di trekking e natura, questo rilievo rappresenta semplicemente una cima da scoprire e da scalare, ma per le popolazioni che vivono nelle…

Continua a leggere – Continue reading

Meditazione, una pausa per la mente

Sul n. di Marzo/Aprile 2022 di Elisir di Salute potete leggere un mio Articolo incentrato sulla Meditazione e sui suoi numerosi benefici. Di seguito, propongo un breve Estratto. Oggi gli studi scientifici che analizzano i benefici della Meditazione sono sempre più numerosi: negli ultimi decenni, infatti, Psicologi, Neurologi,…

Continua a leggere – Continue reading

Le ripercussioni della guerra tra Russia e Ucraina sul continente africano

  L’invasione dell’Ucraina da parte della Russia ha destabilizzato non solo l’Europa, ma tutto il mondo, inclusa l’Africa. Già la pandemia ci aveva mostrato come tutto sia interrelato e come le frontiere nazionali siano più labili di quanto appaiono. La stessa considerazione possiamo farla parlando di crisi climatica…

Continua a leggere – Continue reading

Osun-Osogbo, l’ultima foresta sacra degli Yoruba

A nord-est di Lagos (Nigeria), nei pressi della città di Osogbo (scritta anche Oshogbo), resiste all’avanzata del tempo e della “civiltà” l’ultima foresta sacra della cultura Yoruba. Parliamo di Osun-Osogbo, un luogo suggestivo, dove la forza della natura selvaggia convive con la bellezza dell’arte plasmata dall’essere umano. Secondo…

Continua a leggere – Continue reading