Il potere del cuore

A volte la vita ci riserva cambiamenti e sorprese, e se queste trasformazioni provengono da un ascolto consapevole del nostro cuore, allora i mutamenti hanno una matrice positiva. Ci sono decisioni, infatti, che “devono” essere prese non tanto utilizzando ragionamenti mentali, piuttosto solo la voce del cuore può consigliarci per il meglio quale via scegliere. È ciò che spiega Baptist de Pape nel suo libro di successo The Power of the Heart (Corbaccio, 2015) tradotto in 13 lingue.

The Power of the Heart

L’Autore esordisce raccontando la sua personale esperienza in cui risulta centrale la forza propulsiva del cuore. È stato ascoltando questa parte di sé che Baptist de Pape ha cambiato completamente il suo approccio alla vita. Dopo aver studiato con risultati eccellenti giurisprudenza – seguendo così i desideri e le aspettative dei genitori – proprio nel momento in cui stava per varcare una soglia che lo avrebbe portato nel mondo che anelava, quello dell’avvocatura, qualcosa lo ha trattenuto. Dentro di sé percepiva segnali che lo spingevano a fermarsi, che lo invitavano a comprendere la sua situazione, a immaginare il suo futuro e il futuro che invece davvero desiderava.

Quel qualcosa, quei segnali non provenivano dalla mente, bensì dal cuore. Baptist de Pape sperimentò una sorta di “illuminazione” che lo portò ad annullare di colpo tutti quegli anni passati a studiare diritto, leggi, per seguire invece la voce del cuore. Una voce che lo ha spinto a viaggiare in giro per il mondo e a incontrare persone straordinarie, divenute famose proprio perché hanno anche loro ascoltato la voce del cuore.

The Power of the Heart è il risultato di questo mutamento di prospettiva. Nel libro troviamo consigli e racconti personali di figure che stanno influenzando positivamente campi diversificati, come la letteratura, la medicina, la filosofia, la fisica quantistica e la spiritualità. Tra loro troviamo Paulo Coelho, Deepak Chopra, Isabel Allende, Joe Dispenza, Jane Goodall ed Eckhart Tolle, ma sono tanti i volti incontrati dall’Autore per ridare voce al cuore.

In un mondo ancora per certi versi troppo razionale, troppo ancorato alla logica e alle dinamiche mentali, c’è bisogno di riaprire le porte a una dimensione più umana, più legata ai ritmi naturali e solo il cuore può aiutarci a salvare il pianeta, quindi tutti noi, dall’autodistruzione.

Questo libro è un elogio alla vita vera, a una vita senza orpelli, senza condizionamenti culturali e sociali.

È un libro che ci aiuta a capire come il cuore possa essere un balsamo nei momenti di sconforto e come il vero Maestro lo possiamo cercare solo dentro di noi.

E come possiamo comprendere quando stiamo davvero ascoltando la voce del cuore?

Nel momento in cui provi entusiasmo per qualsiasi cosa, sai che stai seguendo il cuore”. Paulo Coelho

Silvia C. Turrin

I commenti sono chiusi.