Antiche piante del benessere

Sul magazine Vivere lo Yoga di marzo/aprile n.55 è stato pubblicato il mio articolo dal titolo “Antiche piante del benessere. Alla scoperta di sapori dimenticati e rimedi ancestrali“.

Bella l’impaginazione e la grafica.

I contenuti riguardano varie erbe e frutti, tra cui la rosa canina, la visciola e il sambuco; un itinerario per ritrovare il benessere interiore… con gustose ricette naturali

Per saperne di più clicca qui

Ecco una delle ricette segnalate nel mio articolo:

Frittelle dolci di sambuco

Ingredienti:

10 fiori di sambuco (il numero è comunque a scelta)
150 g di farina
birra qb
olio extra vergine d’oliva
un cucchiaino di zucchero di canna
zucchero a velo

Amalgamate la farina con la birra, lasciate riposare la pastella almeno un’ora. Mettete l’olio in una pentola a fuoco moderato. Passate i fiori nella pastella e friggeteli nell’olio bollente. Metteteli ad asciugare su carta assorbente, quindi spolverizzateli di zucchero a velo.

Le frittelle si possono preparare anche procedendo in questo modo:

preparare una pastella con latte, uova leggermente battute, sale, poco zucchero (si può optare anche per il miele), tanta farina quanto basta per avere una pastella morbida e cremosa. Immergere le infiorescenze ad ombrella del sambuco nella pastella poi nella farina. Quindi friggerle in olio bollente fino a doratura. Asciugarli su carta assorbente e spolverizzarli di zucchero a velo e/o cannella. Servirli caldi come dessert.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *